Sogno

Sotto di noi c’era un antico borgo: poche case di tufo ocra e rame illuminate da luci arancioni, calde. Sicuramente era un luogo fuori dal tempo, dove si trovasse, non saprei dirlo. Tutto intorno si stendevano fino all’orizzonte colline d’erba blu, immerse nella notte.

Noi due galleggiavamo nell’aria, e, alla vista delle stelle che si facevano più vicine e luminose, lacrime ci rigavano il viso per l’emozione. Tu eri alla mie spalle. Le tue braccia sfioravano le mie, nell’aria fredda della notte, in un abbraccio d’ali nude. Le nuvole cambiavano forma sfilacciandosi, offrendoci nuovi squarci di cielo. I nostri occhi, resi neri e profondi dalla notte, erano accesi da milioni di luci cangianti.

Poi, con i cuori dissetati di nostalgia, tornavamo verso terra. Risate di vertigine ci scuotevano, mentre le dita dei piedi affondavano in ciuffi d’erba tenera, imperlandosi di rugiada.

E di nuovo saltavamo nell’aria per sorvolare uno specchio d’acqua e avvicinarci al nostro borgo. Decine di rane ci salutavano con gracidii e balzi, schizzandoci i polpacci d’acqua gelida. Lo stagno era il nostro mare ribollente e noi eravamo Poseidone canuto di spuma e la sua Anfitrite dalla chioma nera come l’abisso. I nostri capelli si mescolavano nel vento, trasformati in argento liquido dalle carezze della luna. Ma noi non eravamo alteri sovrani: il solletico dell’aqcua sulle gambe ci faceva rabbrividire in pose buffe e le nostre risate si mescolavano al coro di rane.

Scendevamo verso il suolo al margine del villaggio, dove le strade erano fiocamente illuminate e la luce non poteva ferire i nostri occhi di esseri notturni. Ci tuffavamo tra le fronde di un albero imponente e antico. Mentre poggiavo le piante dei piedi a terra, per non perdere l’equilibrio, afferravo uno dei sui rami. Tra le mani stringevo foglie spesse e carnose, ma soffici e vellutate.

Ti guardavo sorpresa e deliziata e il sogno svaniva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...